• Storie
    4 luglio
    ore 20:00

    #Penelope – Storie > Concezio Natale, Discovery Puglia

    Per le Storie di #Penelope, Concezio Natale racconta Discovery Puglia a Giampaolo Colletti

    Ha lasciato l’Italia sette anni fa e oggi – nonostante viva a Dublino – non fa altro che pensare alla Puglia. Concezio Natale, pescarese di nascita e pugliese di adozione, ha acceso Discoverypuglia.com, un portale di promozione turistica. Anche Concezio risponde al nostro hashtag della settimana #ItalianiFuori

    Leggi tutto…

  • Storie
    3 luglio
    ore 20:00

    #Penelope – Storie > Claudia Cucchiarato, Vivo Altrove

    Per le Storie di #Penelope, Claudia Cucchiarato racconta Vivo Altrove a Giampaolo Colletti

    “Altrove” è il luogo in cui vivono centinaia di migliaia di #ItalianiFuori. “Vivo altrove” è il libro di Claudia Cucchiarato, classe 1979, una dei tanti #ItalianiFuori. Claudia vive e lavora a Barcellona e ha messo nero su bianco le storie dei “nuovi emigranti”. Anche Claudia risponde al nostro hashtag della settimana #ItalianiFuori.

    Leggi tutto…

  • Storie
    2 luglio
    ore 20:00

    #Penelope – Storie > Enrica Crivello, Cervelli Fuori

    Per le Storie di #Penelope, Enrica Crivello racconta Cervelli Fuori a Giampaolo Colletti

    Fare un’esperienza all’estero per scelta, per sfida, per necessità, Penelope segue i fili degli #ItalianiFuori e incontra Enrica Crivello. “Chiediti cosa sai fare, e cosa ti piace fare, poi inizia a raccontarlo”, Questo si legge sul suo profilo Twitter. Enrica ha fondato il blog Cervelli Fuori. Anche Enrica Crivello risponde al nostro hashtag della settimana #ItalianiFuori.

    Leggi tutto…

  • Storify
    2 luglio
    ore 10:22

    Storie di #ItalianiFuori. Breve “storify” di #Penelope sugli italiani all’estero

    1044671_633809359964211_253805131_n

    Tantissimi sono gli italiani che vivono all’estero, storie di #ItalianiFuori che per necessità o per scelta, hanno deciso di lasciare il proprio Paese. La nona puntata di Penelope ha raccontato storie di chi l’Italia “la vede meglio da lontano”, con un pizzico di nostalgia.

    Ecco una raccolta di esperienze e testimonianze arrivate grazie all’interazione nella social TV della community Penelope!

    Viaggiare Leggeri
    La mia parola per descrivere questi anni lontano dall’Italia è Serenità.

    Vivere In USA
    la mia parola: dinamicità!! Cosa che sembra mancare un po’ all’Italia odierna..

    La Deriva dei Continenti
    La parola che rappresenta meglio la mia esperienza lontano dall’Italia è…EQUILIBRIO

    Paris-Pocket
    MMMh a volte un po’ di nostalgia si chiaramente, ma solo per famiglia e amici. :-)

    Tiziana Drago
    Io volevo fare semplicemente un’esperienza all’estero…e poi ho trovato un buon lavoro e sono rimasta in Germania…

    Chiara Capraro
    giusto definirci emigranti, il mito dei cervelli in fuga è appunto un mito, tanta gente normale cerca lavori normali all’estero #ItalianiFuori

    Ornitorinko
    L’italiano all’estero è un #animalestrano perchè ha spesso una marcia in più. Come la definireste?

    Vivere In USA
    qua negli USA sei un mito tra i finti italiani locali..

    MammaInOriente
    In Cina c’era grande rispetto e interesse per noi italiani e tanta voglia di imparare. Lì siamo associati alla moda e alla bellezza e soprattutto all’inventiva e al genio

    Laura Piscitelli
    Qui in Brasile le persone hanno più competenze tecniche, io spesso mi sento troppo “teorica”

    Vivere all’Estero
    cosa ne pensate del fatto che in italia non ci sia un canale in lingua inglese?

    SimonaGold Pizzolante
    andare all’estero non è “facile”: ti lasci dietro famiglia, affetti, background, con in borsa la voglia (e la speranza) di costruire un futuro possibile…

    Paris-Pocket
    @Simona, d’accordissimo, emigrare è doloroso e mi fanno rabbia quelli che dicono “che fortuna che abiti a Parigi”…

    SimonaGold Pizzolante
    …il paese giusto in cui vivere è quello dove ti senti a casa 😀

    Lella88
    L’Italia produce, i ricercatori italiani sono in gamba ma allora perché ciò che produciamo non riesce a trainare l’economia nazionale?

    Giacomo Lariccia
    Per cercare il cambiamento guarda come soffia il vento porta foglie e novità spinge nuvole lontano chiama la mia libertà. La valigia è sopra il letto il talento ci sta tutto voglia di opportunità di rincorrere la vità di cercare libertà e Penelope lo sa.

     

  • Puntate Live
    1 luglio
    ore 21:10

    #Penelope – Nona puntata > #ItalianiFuori

    #ItalianiFuori “Un’esperienza all’estero è fisiologica, quello che è patologico è restare fuori”. Le parole del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano fotografano un’Italia che va via, scappa, tenta nuovi percorsi pur di sottrarsi al giogo di caste e baronati. Secondo una recente indagine tra il 2000 e il 2010 hanno lasciato l’Italia 316mila cervelli, cioè giovani tra i 25 e i 37 anni muniti di laurea e con ambizioni professionali di alto profilo. Il primo Paese verso cui guardano gli #ItalianiInFuga è la Germania, a seguire Inghilterra, Francia e Stati Uniti. E se l’OCSE calcola in 130mila dollari il costo medio della formazione base di un giovane, scatta anche il monito da Confindustria, che sostiene come il nostro Paese ha speso all’incirca 5 miliardi di euro in formazione per studenti poi emigrati.

    Leggi tutto…

  • Community in ascolto
    1 luglio
    ore 13:21

    Partecipa alla social TV di #Penelope con #ItalianiFuori

    Penelopehome

    La Social TV di Penelope ogni settimana si arricchisce di nuove community tematiche che dialogano in diretta intervenendo nello sviluppo della puntata. Ecco le community in ascolto della puntata di questa sera #ItalianiFuori

    Vivo Altrove
    Il Ducato Online
    Viaggiare Leggeri
    QuiVienna
    ExpatClic
    Italiani a Bruxelles
    FabioTroglia.com (Malta la casa degli italiani)
    Cronache da Copenaghen
    Sapore di Cina
    Una Famiglia Expat in Canada
    Vivere in Cile
    ItalianiaBerlino.it
    Viviallestero.com
    Mamma In Oriente
    Cervelli Fuori
    Rotolando verso Sud
    Ornitorinko
    Italiani Pocket – Il blog di Paris Pocket
    EinEspressoBitte
    La Deriva dei Continenti
    Voglio Vivere Così
    Vivere in USA

    Sei un blogger o semplicemente vivi la rete? Stasera alle 22 unisciti alla Social Tv di Penelope, commenta live su Rai.tv la nuova puntata e partecipa alla diretta con #ItalianiFuori insieme alle migliori community e blogger. Invia l’adesione su Twitter a @PenelopeRai o scrivici a penelope@rai.it

    >> Entra nella grande community della Social Tv  di #Penelope

  • Puntate Live
    1 luglio
    ore 8:10

    Ecco gli #ItalianiFuori. Identikit di chi vive all’estero per scelta o per necessità

    L’appuntamento con la diretta di #Penelope è per oggi, lunedì 1 luglio, dalle ore 22 su www.rai.tv

    Entra nella social tv di #Penelope e partecipa alla conversazione con #ItalianiFuori. Insieme con influencer e blogger andremo oltre confine seguendo il filo di chi ha deciso di allontanarsi, per scelta o per necessità, dall’Italia.

    valigie

    “Un’esperienza all’estero è fisiologica, quello che è patologico è restare fuori”. Le parole del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano fotografano un’Italia che va via, scappa, tenta nuovi percorsi pur di sottrarsi al giogo di caste e baronati. Secondo una recente indagine tra il 2000 e il 2010 hanno lasciato l’Italia 316mila cervelli, cioè giovani tra i 25 e i 37 anni muniti di laurea e con ambizioni professionali di alto profilo. Il primo Paese verso cui guardano gli #ItalianiFuori è la Germania, a seguire Inghilterra, Francia e Stati Uniti. E se l’OCSE calcola in 130mila dollari il costo medio della formazione base di un giovane, scatta anche il monito da Confindustria, che sostiene come il nostro Paese ha speso all’incirca 5 miliardi di euro in formazione per studenti poi emigrati. Ma chi sono e perché decidono di fare questo passo gli #ItalianiFuori?

    Se hai uno smartphone o un tablet (sia iOs che Android), scarica l’applicazione Rai.tv e accedi alla sezione “Social Tv” dove troverai l’esclusiva diretta del programma.

    Esegui il login gratuito sull’evento social con il profilo Facebook o Twitter, registrati a myRai.tv e invia le tue domande e partecipa anche tu alla social tv di #Penelope.

    Ricordati, inoltre, che la puntata di stasera sarà disponile già da domani in modalità on demand, per rivederla e per continuare la discussione su questo blog.

    marcoMontemagno

    Tra gli ospiti di stasera Marco Montemagno (nella foto), Stefano Andreoli, Federico Casalegno e Maureen Lacchini. Maker della puntata Giacomo Lariccia (Italiani a Bruxelles). Tutta la puntata verrà commentata sulla social tv dai migliori blogger e influencer della rete. Unisciti e commenta live inviando l’adesione a penelope@rai.it. Partecipa alla conversazione con #ItalianiFuori

    Ti aspettiamo alle 22
    Non mancare!
    #Penelope

    >> Entra nella grande community della Social Tv  di #Penelope

  • Storie
    28 giugno
    ore 20:00

    #Penelope – Storie > Franco Lo Giudice, Bla bla car

    Per le Storie di #Penelope, Franco Lo Giudice racconta Bla Bla Car a Giampaolo Colletti

    Ride sharing, ovvero il viaggio condiviso in auto che fa bene all’economia, all’ambiente e – perché no – alle relazioni sociali. I fili di Penelope della #VitaInCo raccontano il consumo collaborativo presentando il social network per viaggi condivisi Bla Bla Car. Così Franco Lo Giudice di Bla Bla Car risponde all’hashtag #VitaInCo.
    Leggi tutto…

  • Storie
    27 giugno
    ore 20:00

    #Penelope – Storie > Marco Lampugnani

    Per le Storie di #Penelope, Marco Lampugnani si racconta a Giampaolo Colletti

    Cinque giovani disseminati un po’ ovunque tra l’Europa e gli Stati Uniti – nello specifico tra Barcellona, Londra, Washington, Milano e Bologna – e una passione per le due ruote che li ha fatti ricongiungere. Questa è la storia di Circolo, bike sharing basato sulla condivisione di bici private attraverso l’impiego di un dispositivo tecnologico. Marco Lampugnani, una delle anime di Circolo, risponde all’hashtag #VitaInCo.
    Leggi tutto…

  • Storie
    26 giugno
    ore 20:00

    #Penelope – Storie > Liat Rogel e Antonio Bevacqua

    Per le Storie di #Penelope, Liat Rogel e Antonio Bevacqua raccontano Scarsellini e Condomani a Giampaolo Colletti

    Co-housing, ovvero decine di famiglie che convivono come una comunità di buon vicinato e gestiscono insieme gli spazi comuni. I fili di Penelope seguono il co-housing milanese di via Scarsellini, periferia nord di Milano, e un’idea di un giovane startupper di Cosenza che ha deciso di aggregare i condomini italiani in un social network. Così Liat Rogel per Scarsellini e Antonio Bevacqua per Condomani rispondono all’hashtag #VitaInCo.

    Leggi tutto…

settembre: 2017
L M M G V S D
« lug    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
© RAI 2013 - tutti i diritti riservati. P.Iva 06382641006 Engineered by RaiNet